Crea sito

Tagged: Londra

How? When? Out? Rains..! -VIIª e ultima parte-

Guida pratica alla conoscenza e alla sopravvivenza nella città di Londra Al fischio dell’arbitro Medina Cantalejo ho tirato un sospiro di sollievo.Il mio lavoro qui, nella perfida Albione, è terminato.Niente più Domino Pizza, niente più Premier Inn e addio a tutta una serie di contraddizioni che ho avuto modo di conoscere da agosto a questa parte.Più di un mese a Londra.Eppure salvo qualche rara eccezione, le cose straordinarie stanno da altre parti. Ma ci sono luoghi e persone (poche) che...

How? When? Out? Rains..! -VIª parte-

Guida pratica alla conoscenza e alla sopravvivenza nella città di Londra Londra 25-27 novembre D’accordo, forse i caratteri non collimano. Ok, forse gli isolani sono popolazioni difficili, diffidenti e poco inclini alla condivisione. Però qui si esagera.Metropolitana. Treno fermo per un disguido tecnico. Il solerte avviso giunge tempestivo. “We are apologise…” e così via. Io e il mio collega chiacchieriamo in maniera fittissima. Tutto intorno la gente legge, ascolta la musica, mangia. Rapporti umani, zero. Nessuno parla con nessuno. L’elegante...

How? When? Out? Rains..! -Vª parte-

Guida pratica alla conoscenza e alla sopravvivenza nella città di Londra 4 novembreMentre il mondo cambia, io sono, as usual, a Londra.Il cielo grigio piombo incombe sulla mia testa, mentre entro all’Emirates Stadium, nuova casa dei Gunners orfani del tempio di Highbury.Freddo pungente e umidità alle stelle. 5 novembreSi celebra la sventata Congiura delle Polveri, poiché, nel pomeriggio del 5 novembre 1605 un gruppo di cattolici guidati da Robert Catesby (comprendente anche Guy Fawkes) progettò di far saltare il Palazzo...

How? When? Out? Rains..! – IVª parte-

Guida pratica alla conoscenza e alla sopravvivenza nella città di Londra Londra 20-23 ottobre E’ arrivata la pizza. Si mangia. Ananas, funghi, mais, prosciutto, salami, gorgonzola cheese, pepperoni. In rigoroso ordine sparso. Come se a farvi la pizza fosse Stevie Wonder. Cosa ci facciano ananas e mais su una pizza è uno dei misteri che ci porteremo appresso per l’eternità. Ma la figura emblematica che adorna le ricche pizze d’albione è il pepperoni. Già, il pepperoni. Che si badi, non...

How? When? Out? Rains..! – IIIª parte-

Guida pratica alla conoscenza e alla sopravvivenza nella città di Londra Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento: il momento in cui l’uomo sa per sempre chi è. Jorge Luis BorgesPrime ore pomeridiane di una piovosa giornata di fine settembre. Costretto in albergo, mi rilasso leggendo il libro che mi accompagna in questo viaggio. Dopo un’ora abbondante di lettura, decido di accendere mamma tivù, per curiosare un po’. Resto a bocca aperta....

How? When? Out? Rains..! – IIª parte-

Guida pratica alla conoscenza e alla sopravvivenza nella città di Londra Ormai a Londra sono di casa. Ma sembra non accorgersene nessuno. A partire dal gentile staff del Premier Inn che, ogni mattina, quando mi reco nello spazio destinato al breakfast, mi pone la stessa identica domanda: “Have you ever been there before?” (“Sei già stato qui prima d’ora? Che poi…there non vuol dire là???) Saranno poco fisionomisti? O semplicemente stupidi? L’unico posto dove invece veniamo trattati con i guanti...

How? When? Out? Rains..! – Iª parte-

Guida pratica alla conoscenza e alla sopravvivenza nella città di Londra Londra 7-11 settembre Avvolto nella prima felpa post-estate, ritrovo Londra, stranamente bagnata da una pioggerellina petulante che gli autoctoni, non curanti, affrontano senza alcun fastidio. Servirebbe un ombrello, anche se la pioggia è talmente fine che quasi quasi non te ne accorgi. A queste latitudini le chiamano shower e da queste parti le previsioni meteo sono uno dei programmi televisivi più seguiti. L’albergo, il solito Premier Inn, mi ospita...

How? When? Out? Rains..! – Intro –

Guida pratica alla conoscenza e alla sopravvivenza nella città di Londra Una breve introduzioneLondra, Hammersmith, Hotel Premier Inn, King St. 255 Straniero tra gli stranieri. Babele? Ma con un clima peggiore. Il cielo, di un bel grigio topo, allieta le ultime giornate dell’estate londinese. E mentre il cameriere pakistano mi serve dell’ottimo “caffè” leggo le notizie su un newspaper che in prima pagina riporta le impressioni di una scollacciatissima signorina. Straniero tra gli stranieri. Intanto il receptionist indiano mi prepara...