Crea sito

Category: Cafè

Mio cugino è Elliott Gould

“Mi scusi, avrebbe da accendere?” Rispondo come sempre: Mi dispiace, non fumo. È mezzanotte passata. L’interlocutore notturno che mi brinca sotto casa mentre sto aprendo il portone non si dà per vinto: “Guardi che io la sigaretta ce l’ho. Sono mica uno scroccone.” Con indice e medio fa il gesto di togliersi la sigaretta dalla bocca. Solo che c’è un problema. Lui, tra le dita, non ha nessuna sigaretta. Nell’altra mano ha una pallina da tennis che fa rimbalzare a terra per...

Twenty seconds to Bars – viaggio alla scoperta di mondi paralleli, dove non si conoscono forme di vita diverse dall’alcol

Zona San Paolo. Quartiere storico di Torino. Era scritto da qualche parte che zona San Paolo fosse nel mio destino. Papà ci ha lavorato per oltre trent’anni. La scuola che avrei dovuto frequentare dopo il fallimento liceale è a due isolati dal mio ufficio: fortunatamente quell’anno non ci furono iscrizioni sufficienti e così diventai Perito Fotografo all’Itis Bodoni di Via Ponchielli. Ma questa è un’altra storia. Il Parco Ruffini e le domeniche al Palazzo. Una fidanzatina che abitava in corso Racconigi a...

Le notti bianche di Pachuca ovvero Cielito lindo, un bradipo in Messico – Terza parte –

Compendio semiserio alla conoscenza della città di Pachuca e del popolo messicano. L’Italia a Pachuca. Ultime dalla tv. Tv Cadena ser. Breaking news. (striscia sottopancia dei conduttori che scorre con le notizie del giorno) El agente televisivo acusado de reclutar prostitutas para el primer ministro italiano Silvio Berlusconi, Lele Mora, fue detenido este lunes por la policía italiana por bancarrota y fraude, indicaron fuentes judiciales italianas. Si vota. Il 3 luglio è giorno di elezioni. Credo siano le nostre amministrative....

Serve and volley

[…]oh make some big jumps, big jumps you afraid to break some bonescome on make some big jumps, big jumps life is your saulte […]Emiliana Torrini, Big Jumps Alzo lo sguardo al cielo e il blu mi cade in testa.Lo spicchio di luna fornisce suggestioni romantiche e neppure questo tepore primaverile mi desta.Finito in una rete, ingabbiato da linee rigide, fermato da un nastro, continuamente alla ricerca delle giuste sensazioni che, puntualmente, non arrivano.Come in un incantesimo, cerco la pozione...

Il caffè

Luca: “Mamma do Carmine, Cunce’! Ti sei immortalata. Ih, che bella schifezza ‘e cafè c’hai fatto!” Concetta: “Mo’ ti facevo la cioccolata. E’ nu pochettino lasco ma è tutto cafè”. Luca: “Ma perche’ vuoi dare la colpa al caffè, che dentro a ‘sta tazza non c’e’ mai stato! Mai!”. Natale in casa Cupiello, di Eduardo De Filippo, Atto I Mi allontano per un paio di minuti dai miei pensieri organizzati in stile supermarket. Su un ipotetico scaffale, sono riposti lì,...